// Perchè Olympus

Avete mai provato a fotografare a 300mm a mano libera ad 1/40 sec? No, vero. E' quasi follia. Le regole parlano chiaro, inverso della focale, stabilizzatore... ma quei tempi sono davvero lunghissimi.



Crop di scatto nitido  (al primo tentativo )a mano libera a 1/50 sec @300 mm 1600 ISO
p.s. identico anche a 1/40sec


Come spesso succede quando qualcuno (io in questo caso) fa una scelta drastica, si guarda all'ovvio e non si cercano motivazioni più profonde. Nella fattispecie "sei pazzo a passare da full frame a formato molto più piccolo", come se questo sia l'unico svantaggio/vantaggio della faccenda.
Cercherò di evidenziare di seguito qualche motivo cruciale che mi ha di nuovo portato sulla via del crop 2x, poi chi ha voglia di capire capirà, gli altri rimarranno convinti che l'unica via sia quella del sempre più grosso sempre più risoluto.


Jpeg direttamente dalla fotocamera - nessuna modifica.

- Il formato micro4/3 è perfetto per le cerimonie. sfrutta la luminosità delle lenti al 100% ma offre maggior pdc a parità di diaframma, ergo foto a f2,8 e sposi entrambi a fuoco.
Inoltre si può ricomporre velocemente l'immagine senza timori di fuori fuoco clamorosi anche a diaframmi molto aperti.

- Il formato m4/3 non ha più grossi problemi di ISO, anzi. 

- La mia Em-5 quando scatta non disturba neanche le mosche...la A900 era imbarazzante da questo punto di vista, sembrava un mitragliatore (niente scatto a raffica durante le cerimonie)

- Il mio corredo occupava un trolley. Adesso in una tracolla avanza dello spazio e il peso complessivo si è decurtato tantissimo (direi di ben oltre la metà)

- I file hanno dimensioni perfette. Posso dire con estrema convinzione che i 24megapixel servono a poco mentre impacciano parecchio sul pc. E la tendenza di andare verso i 50 megapixel (non anni, per fortuna ancora) mi fa letteralmente inorridire.

- La stabilizzazione interna del corpo macchina delle Olympus è GODURIA PURA. la combinazione alti iso buoni + stabilizzazione permette cose a mano libera, impensabili prima d'ora.

Se dovessi riassumere il tutto in poche parole direi VERSATILITA' estrema all'ennesima potenza.

Certo, mi devo dimenticare lo sfuocato dell' 85 zeiss 1,4 ma onestamente, quante volte è stato assolutamente indispensabile? Posto una foto di archivio realizzata qualche anno fa... direi che posso sopravvivere benissimo, al massimo dovrò fare il "sacrificio" di prendere un Nocticron o il 75mm Zuiko per pareggiare i conti.


Olympus E-3 e Sigma 50mm 1,4 (se non ricordo male)

Diciamocelo chiaramente... se lasciassi che la qualità del mio lavoro sia così dipendente dall'attrezzatura che uso, forse dovrei rivedere qualcosa. Ho sempre trovato stimolante rimettersi in gioco di tanto in tanto e questo è uno di quei momenti.


Nessun commento:

Posta un commento

Si prega di lasciare commenti riguardanti gli articoli e le immagini pubblicati. Mi riservo la facoltà di eliminare messaggi di altro tipo.