// 6 - 8 Toro Nagashi

Il 6 agosto (mi spiace per chi si è fidanzato, sposato, nato etc in questa data) è una di quelle date che ci ricordano ciclicamente di quanto la razza umana sia in grado di compiere atrocità.
Per ricordare le vittime dell' olocausto nucleare ogni anno in giro per il mondo si celebrano riti e si svolgono manifestazioni. Anche a Parma è ormai tradizione, da qualche anno, fare qualcosa a tal proposito. La biblioteca Internazionale Alpi con l' Associazione giapponese di Parma ha infatti da qualche anno promosso una coreografica e significativa cerimonia sulle sponde del laghetto del Parco Ducale.


Parco Ducale - Pr 6-8-2013




Vengono affidate alle "correnti" delle lanterne con delle piccole candele che simbolicamente mostrano la via ai defunti e portano con loro messaggi di speranza e desideri da realizzare. Tutti i presenti che sono riusciti ad impossessarsi di una lanterna hanno potuto affidare un loro messaggio. Ovviamente Flavia era tra questi.

Toro Nagashi, questo il nome della cerimonia, ha richiamato folte schiere di parmigiani (tutti sapientemente armati di macchine fotografiche, e non sono mancati siparietti comici da commentare) che hanno goduto di una bella serata (neanche troppo calda) nel parco, in un momento di grande atmosfera e rilassamento.
Se qualcuno fosse volato in acqua sicuramente la cosa sarebbe stata più eccitante dal punto di vista documentaristico (alcuni bambini si muovevano proprio sul filo del "rasoio") ma è andata bene ugualmente :))







Nonostante inizialmente avessi preferito di gran lunga amputarmi una gamba piuttosto che rivestirmi e ri-uscire di casa dopo essere rincasato dal lavoro, devo ammettere che l'insistenza di mia moglie (che "stranamente" ha avuto la meglio) mi ha permesso di passare una piacevole serata, scattando pure qualche foto.

Note tecniche: le foto sono state realizzate con la Samsung NX1000 con valori iso tra 800 e 1600 (con una ottima resa devo aggiungere anche) con il mitico 20-50mm e a mano libera, tra una chiacchiera e l'altra. Volevo solo cogliere un minimo di atmosfera della serata e non portarmi a casa un censimento dei presenti o delle lanterne come qualcuno pareva fare.
Ho visto cose.... ma le terrò per me (o per una altra mattina ) :D


Nessun commento:

Posta un commento

Si prega di lasciare commenti riguardanti gli articoli e le immagini pubblicati. Mi riservo la facoltà di eliminare messaggi di altro tipo.