// Il consumismo del fotografo della domenica...

Il fotografo della domenica (come piace definirlo a me) è l'animale da forum, quello che vive la fotografia solo per rispondere a qualche thread in qualche forum e che usa, ovviamente, la sua attrezzatura (a volte anche costosissima) solo per far le foto o dal balcone di casa (se si tratta di test casalinghi con vari crop etc etc) o nella passeggiata domenicale/gita al lago/mare/montagna, fotografando sconosciuti (spesso) e postandoli poi nelle sezioni "ritratto" o addirittura "glamour" (se in abiti estivi) dei suddetti forum.

Questa tipologia di personaggio sa a menadito le caratteristiche tecniche più inutili di qualsiasi macchina fotografica, ma ne ignora il reale funzionamento sul campo, forte di una cultura internettiana figlia della sua stessa formazione forummistica (provate a leggere una qualche recensione tecnica in giro per la rete e troverete trattati scientifici con grafici, formule, istogrammi... andate poi a vedere la galleria di esempi e trovate immagini degli di un bambino di 5 anni che ha preso in mano la sua prima fotocamera)

Comunque, arriviamo al punto. Come qualcuno sa, anche se non ne faccio spesso menzione, ho mantenuto il mio impiego anche se part-time (e part settimana per la precisione) come commesso presso un noto rivenditore di elettronica di consumo e questo, oltre a procurarmi qualche dolore alla schiena  mi permette di rimanere strettamente in contatto con le novità del mercato e soprattutto le assurdità delle persone.
Persone, appunto.



Signore di mezza età che si avvicina al mio reparto (fotografico) butta un occhio sulle novità Canon e tira una "madonna" (imprecazione per i meno indigeni). Alchè mi sono interessato e ho chiesto cosa fosse successo. "Ho comprato da non tantissimo una bella macchina reflex, l'ho pagata più di 1000€ ed ecco qua... questi nuovi modelli l'han già fatta diventare INUTILE"

INUTILE?? Come può una macchina fotografica diventare INUTILE. Potrei provare a concepire un "leggermente obsoleta (magari dopo 8-10 anni) ma INUTILE no!!!!.
Intervengo quindi così: "Mi scusi, ma la sua è una ottima macchina ancora oggi, anzi... in molti la cercano perchè per alcuni versi superiore al suo nuovo modello. Perchè dice che è improvvisamente inutile? Ha smesso di fare belle foto?". E questi ancora più stressato " ma no, funziona bene, ma lo sa come sono queste cose... quando esce il modello nuovo, quello vecchio ormai è da buttare.....". 

Purtroppo non so dirvi come sia andata a finire la discussione perchè il mio cervello si è rifiutato di proseguire lasciando solo il mio corpo alla presenza di questo signore che continuava a dire non so cosa, e iniziando a prepararsi per l'incaricofotografico che mi attendeva di lì a 2 ore.

5 commenti:

  1. ...direi post stupendo, l'ultimo paragrafo ti candida a pieno titolo per il nobel per la letteratura...;)

    RispondiElimina
  2. Questo genere di persone purtroppo sono onnipresenti.. Gente che senza il dettaglio di una d800 dichiara una foto come non nitida o che se ti vede senza una full frame con la triade f2.8 ti considera un fotografo di serie b.. Ma poi guardi le loro foto che saranno pure ultra nitide con un dettaglio pazzesco ma senza anima e senza significato. Una prova di pura tecnica. E a volte la tecnica copre la mancanza di altro, il non avere nulla da dire. Questione di priorità.. Ma personalmente vado benissimo con la mia omd cercando di comunicare quello che provo. La maggior parte delle volte senza riuscirci ma almeno provandocin:)

    RispondiElimina
  3. La Omd è fantastica.
    non fraintendetemi...non sto dicendo che chi chi fotografa solo in vacanza è un foto amatore della domenica o che i foto amatori pensano solo alla attrezzatura. Alcuni dei più bravi fotografi che conoscono non sono professionisti!
    Semplicemente c'è troppa gente che ha scambiato le macchine fotografiche per i nuovi giocattoli hi-tech di turno :)

    RispondiElimina
  4. Ahahahahah l'immagine di te che oscillavi davanti al signore come un palloncino attaccato ad una staccionata, mi fa morire! XD.Ottimo articolo!

    RispondiElimina
  5. Grandissimo!!
    Io ho lavorato al reparto informatica all'ipercoop dell'Ariosto di Reggio Emilia (eravamo ancora nel secolo scorso :S): stesse esperienze, ahaha....

    RispondiElimina

Si prega di lasciare commenti riguardanti gli articoli e le immagini pubblicati. Mi riservo la facoltà di eliminare messaggi di altro tipo.