// Doinita

Ieri finalmente ho dato il battesimo del fuoco alla Sony A77 nel ritratto. Il problema principale era che la slitta flash Minolta/Sony non è quella tradizionale e quindi:
-non avendo flash dedicato ancora...
-non avendo dei trigger compatibili...
avevo delegato il tutto a momenti economici migliori.

E poi? E poi il colpo di genio... "cosa è questo spinotto tipo presa cuffie sul trasmettitore?" ma un ingresso Syncro Esterno, ovviamente... ed ecco che rovistando nella scatola dei trigger salta fuori il magico cavetto. Due prove per verificare che tutto funzionasse ed ecco pronto anche per la Sony un bel sistema a flash remoti.








La bellissima modella che si è prestata è Doinita, conosciuta durante un servizio fotografico per una ditta di abbigliamento, nonchè prossima protagonista (una delle due) del workshop di ritratto del 7 aprile. (maggiori info qui)

Ecco qualche scatto realizzato. Per i più interessati all'attrezzatura ecco quanto utilizzato:

Sony A77 + Bg - trigger flash a 2 trasmettitori e 2 Olympus FL50R con ombrellini traslucidi.
Ob Samyang 85mm e Tamrom 70-300 USD - IS off.






2 commenti:

  1. Sulla slitta della A77 funzionano solo flash specificatamente dedicati? Non lo sapevo... Limitante però.

    RispondiElimina
  2. l'attacco flash delle sony è lo stesso delle minolta, ed è un attacco proprietario (convertibile nella classica slitta flash con un adattatore da pochi euro).
    è scomodo perchè i flash tendono a traballare sopra, ...

    RispondiElimina

Si prega di lasciare commenti riguardanti gli articoli e le immagini pubblicati. Mi riservo la facoltà di eliminare messaggi di altro tipo.