// Godox AD600B - Luce Pro Ovunque

Sento e leggo sempre, continuamente, amici e conoscenti, affermare di aver acquistato quello o quell'altro nuovo obbiettivo fotografico o nuovo strabiliante modello di fotocamera o, meglio ancora, cambio dell'intero corredo a favore di sempre più avanzate tecnologie. 

La bellissima e bravissima Agata Magni ha posato per me per questo test in esterna



Raramente sento qualcuno esultare per aver fatto un importante investimento sulla qualità e sulla potenza della propria luce (si tende a dimenticare spesso che è la base della fotografia).

Bhe, se siete tra quelli che stanno cercando su cosa investire per migliorare i propri ritratti, allora questo post potrebbe essere proprio adatto a voi. 


Di sistemi flash e illuminatori portatili ne abbiamo parlato diverse volte, non facendo mai mistero del mio personale interesse verso l'uso di questi comodi apparecchi. 
Vi sono tuttavia situazioni in cui anche dei buoni flash non hanno la potenza necessaria per sovrastare la luce ambiente e si tratta, generalmente, di situazioni in cui è necessario scattare alla luce del sole.


Tutto in uno zaino!!! Ma proprio tutto!


Il Godox AD600B viene in soccorso proprio in queste occasioni essendo, di fatto, un vero e proprio flash da studio ma comodamente alimentato da una capiente batteria al litio.
Il lampeggiatore deve essere comandato in remoto da un trasmettitore della famiglia X1T o XPro e, a seconda del modello, può funzionare in modalità TTL con i vari marchi.





Io, ad esempio, utilizzo il trasmettitore X-Pro in versione Olympus/Panasonic, per cui il mio AD600B mi offre piena compatibilità con il sistema TTL Oly/Pana; se un domandi volessi affiancare un altro corredo al mio attuale non dovrei fare altro che prendere solamente un nuovo trasmettitore per godere nuovamente di tutti gli automatismi del flash. Comodo, non c'è che dire, e a lungo termine, un ottimo investimento.

Il Godox AD600B è dotato di innesto universale Bowens e questo lo rende compatibile con qualsiasi accessorio da studio di venga in mente: sofbox di ogni dimensione, beauty dish, snoot, parabole, ombrelli... Non c'è modificatore di luce che non possa essere montato ed utilizzato sul flash in esame e quindi utilizzato ovunque.



Ho portato l' AD600B su un piccolo set di ritratto in un ambientazione urbana molto estrema, sotto il sole, su un cavalcavia pedonale. Ho voluto in primo luogo provare se la potenza del flash era sufficiente, anche ad una certa distanza, a illuminare la mia modella in condizioni di forte contrasto.
Come modificatore mi sono affidato ad una semplice parabola standard (che segnalo non essere inclusa nella confezione però!).
E' un accessorio che crea una luce dura e direzionata e, generalmente, in studio non utilizzo quasi mai sui flash: in questo caso, però si è rivelata utile e adatta alla situazione.



Come si nota la situazione si partenza non era felicissima. Senza l'aiuto di una luce per bilanciare l'esposizione del soggetto avrei dovuto scegliere:
- sfondo ben esposto con soggetto scuro e con ombre/dominanti brutte
- soggetto ben esposto (ma sempre con ombre brutte) e sfondo sovraesposto da dover in qualche modo recuperare

In entrambi i casi, comunque, la luce sul soggetto sarebbe stata poco piacevole, proprio come direzione, non solo come quantità.
Utilizzando l' AD600B ho ottenuto uno scatto decisamente più interessante e bilanciato.


La potente luce del flash ha completamente ridisegnato l'illuminazione sulla mia bellissima modella (Agata), creando una immagine completamente differente (e decisamente più piacevole). Questo scatto è un jpeg senza alcun intervento esterno di post produzione: è come scattato direttamente in macchina.


Trovata la luce giusta ho eseguito qualche scatto con Agata, provando diverse pose ed inquadrature.

L'ultima prova è stata quella di utilizzare il Synchro veloce, ossia la modalità che permette di scattare con tempi rapidi in modo da poter usare diaframmi più aperti e avere più controllo sullo sfuocato.
Attivando questa modalità Hi-Synchro sia sul flash che sull Xpro, ho potuto ottenere quanto cercato.








Tutti i prodotti Godox che utilizzo e che trovate nelle mie recensioni sono importati ufficialmente in Italia da TOSCANA FOTO SERVICE e acquistabili presso Universo Foto e www.ramaidea.it

il mio prossimo Workshop di Ritratto sarà il 9 Giugno a Parma








Un ringraziamento speciale a Agata Magni che ha posato per il servizio.


www.ugobaldassarre.com














Nessun commento:

Posta un commento

Si prega di lasciare commenti riguardanti gli articoli e le immagini pubblicati. Mi riservo la facoltà di eliminare messaggi di altro tipo.