// Self Portrait

Stavo rientrando a casa dopo un paio di commissioni in centro e ne avevo approfittato per fare quattro passi. Sull'autobus, di rientro, ho alzato gli occhi e mi sono visto, riflesso ad intervalli sul vetro che si frapponeva tra me e l'uscita. Mi è piaciuta l'idea di me proiettato in quello squarcio di vita sociale che i mezzi di trasporto sanno regalare. Ero io, ero me stesso, nella caotica routine quotidiana . E ho fatto click.


Parma, 2017


Nessun commento:

Posta un commento

Si prega di lasciare commenti riguardanti gli articoli e le immagini pubblicati. Mi riservo la facoltà di eliminare messaggi di altro tipo.