// A Caccia di Storie Urbane con Stefano Mirabella

Parma,  25 - 3 -2017

Una data che non dimenticherò, quella del 25 marzo di questo anno, impressa come uno di quei passaggi importanti nella tua crescita fotografica. 


Foto di Stefano Mirabella








Era da diverso tempo che stavo organizzando questo incontro con Stefano Mirabella, perchè dopo averlo conosciuto lo scorso anno a Modena e averci fatto due chiacchere a Roma, ero fermamente intenzionato a conoscerlo meglio e a presentarlo ai ragazzi del gruppo di fotografia.






La cosa era già decisa, da settimane ormai, ma quando ho visto Stefano uscire dalla stazione ho realizzato che ce l'avevo davvero fatta.  Immaginate di andare a prendere uno dei vostri "idoli" alla stazione per poi accompagnarlo per tutta la giornata... ecco, più o meno ero in questo stato d'animo. 



Ugo Baldassarre

Perchè Stefano non è solo un grande fotografo, ma è una grandissima persona. E' uno che non fa differenza tra "ora si fa lezione e ora invece sono in pausa"; si parla di tutto e di fotografia in qualsiasi momento perchè " di tutto" è la sua fotografia,  e ogni suo gesto e parola sanno essere più espliciti di mille discorsi.


Ugo Baldassarre

La lezione si è svolta senza indugi nell'ormai familiare Modulo Eco, nel cuore di Parma, circondati da gente, sole e tanto prato: quale posto migliore per parlare della bellezza del quotidiano?
Che poi, chiamarla lezione... è stata quasi una ipnosi di gruppo, davanti alle storie sbalorditive che Stefano riesce a condensare in ogni singolo frame, unite all'affascinante racconto del come e del perchè la sua attenzione sia stata calamitata da quel particolare o momento.

Attitudine, attenzione, curiosità, disinvoltura. Questa la ricetta per muoversi liberi come scrittori di storie urbane muniti solo di una piccola macchina fotografica.



Ugo Baldassarre

Non ci sono segreti tecnologici o strane alchimie dietro uno scatto vincente; c'è la curiosità  di vedere "oltre" e la capacità di renderlo evidente agli altri.

Osservare Stefano in azione, tra le vie che tutti i giorni frequento per le mie passeggiate, è stato estremamente interessante ed illuminante. Già solo il suo atteggiamento, il suo approccio alle persone e alle situazioni è stato determinante.


Ugo Baldassarre



La giornata si è conclusa con una chiacchierata finale, domane e risposte etc.
La sensazione di aver iniziato a vedere diversamente quello che tutti i giorni si presenta sotto i nostri occhi con la forma dell' ovvietà era fortemente presente in tutti i partecipanti.
Se ci pensiamo bene, questo dovrebbe essere proprio lo spirito della fotografia in generale, raccontare, diversamente "dal banale", il reale. 


Stefano, in questo, è davvero eccezionale ed è riuscito, con poche parole e in poco tempo, a mettere tutto il gruppo sui binari giusti per realizzare piccoli racconti urbani attingendo al nostro quotidiano.


Di seguito alcuni scatti realizzati dai partecipanti alla giornata.




Giacomo Canali


Caterina Tanara





  Roberto Perotti


 Roberto Perotti




Francesca Capozzi





Ed eccomi con l'amico Stefano davanti al Modulo Eco, Parma



Stefano Mirabella vive a Roma. E' docente per Leica Akademie e Leica Ambassador. Fa parte del collettivo di fotografi di strada SPONTANEA ed è docente di fotografia presso Blue70. Per maggiori informazioni sull'autore:

http://stefanomirabella.com  - http://www.spontanea.org


Per maggiori informazioni sui miei corsi di fotografia e altre attività, contattatemi pure alla solita mail info@ugobaldassarre.com
o seguite la NUOVA PAGINA FACEBOOK




Nessun commento:

Posta un commento

Si prega di lasciare commenti riguardanti gli articoli e le immagini pubblicati. Mi riservo la facoltà di eliminare messaggi di altro tipo.