// Workshop di Ritratto 22 Gennaio 2017

Domenica 22 Gennaio si è svolto il primo workshop del 2017 dedicato al ritratto.
Come sempre cercherò di fare un riassunto della bellissima giornata trascorsa con i 12 partecipanti che hanno deciso, anche questa volta, di intraprendere questa "avventura" con me.


Il mio modo di insegnare si basa su una convinzione, probabilmente tramandatami dai miei genitori insegnanti a loro volta, che verte sulla necessità di fornire strumenti, non occasioni, agli studenti/partecipanti.
Di qualsiasi tipo di formazione si parli, si deve uscire dall'aula o dal percorso con idee da mettere in pratica e metodi, non con prodotti finiti preconfezionati da prendere e portare a casa.


E' questo che quello che da sempre offro e che, anche stavolta, ha incontrato i favori del pubblico partecipante.

In tanti si lamentano della pochezza di contenuti di molte giornate formative proposte ai prezzi più svariati. In tanti tornano a casa con foto non loro, semplicemente impostate da altri. Questa non è formazione: è tiro al bersaglio, è vincere facile.
Navigo spesso su You Tube a la quasi totalità delle proposte e dei backstage non mostrano minimamente un approccio didattico all'argomento.





Noi abbiamo fatto ben altro. Ad una parte introduttiva molto ampia che ha spaziato dalla definizione di "ritratto" fino a consigli e tecniche  di posa passando per attrezzature di vario tipo, è seguita la parte pratica vera e propria.

La stanza, una anonima stanza di grandi dimensioni, è stata utilizzata in svariati modi e con diverse modalità di illuminazione: abbiamo creato da zero le condizioni di scatto come in una sala posa, mantenendo un approccio minimalista.
Enormi pannelli di polistirolo sono diventati dei muri riflettenti, prima, e un angolo di un muro al centro della stanza , dopo.




Luce naturale, luce continua led, flash. Potenzialità e limiti delle varie fonti di luce e schemi semplici e funzionali sono stati la base su cui abbiamo lavorato per tutto il pomeriggio.
Come al solito, si è scoperto, che più della attrezzatura, conta la capacità di interagire e comunicare, di illuminare e portare il proprio soggetto lì dove lo vogliamo cogliere, nel suo attimo perfetto.




Durante la giornata è stato possibile anche, per alcuni partecipanti, testare sul campo il bellissimo Tamron 85mm F/1,8 VC l'unica ottica da ritratto di questo tipo che può vantare lo stabilizzatore ottico. Presente nella versione Canon e Nikon grazie al supporto del negozio Photoshop Parma e al supporto di Polyphoto stessa, l'ottica è un vero capolavoro dal punto di vista qualitativo e costruttivo. completamente in metallo con movimenti delle ghiera fluide e precise. 







Per l'illuminazione continua mi sono affidato ai miei nuovi illuminatori Led della L.S., una coppia di 312 DS. Grande la versatilità di questi prodotti, ad iniziare dalla completa dotazione di accessori a corredo (due batterie, alimentazione di rete e da auto, adattatore per cavalletto, diffusori e alette varie).  Il 312 Ds ha la possibilità di variare la propria temperatura/colore e tramite un comodo display LCD è possibile regolare con precisione la stessa; molto comodo nell'utilizzo in coppia in modo da avere la stessa identica temperatura.





Come sempre, per tutti i miei corsi, i partecipanti hanno avuto accesso ad un gruppo privato in cui possono continuare a essere seguiti, confrontarsi tra loro e ricevere informazioni ed aggiornamenti sul mondo della fotografia.

A corredo di questo post troverete alcune immagini scattate da alcuni partecipanti al WS (Damiano Santini, Chiara Ferrari, Alessandro Olmi)




Per chi fosse interessato il 12 febbraio, a Parma, ci sarà un incontro di introduzione alla fotografia di ritratto. La partecipazione sarà libera.

per informazioni e prenotazioni :  info@ugobaldassarre.com


SI RINGRAZIA


WWW.PHOTOSHOPPARMA.IT







DISTRIBUTORE ITALIANO PER:

Illuminatori L.S   << clicca




Lo staff


Modelle: Anny Nelson e Sofia Crisfolini

Make Up: Grazia Masdea

 Damiano Durante per le foto e il video backastage (che arriverà)


Nessun commento:

Posta un commento

Si prega di lasciare commenti riguardanti gli articoli e le immagini pubblicati. Mi riservo la facoltà di eliminare messaggi di altro tipo.