// Cit.




"E' sorprendente notare quanti fotografi ritengano indispensabile leggere libri di fotografia, sia manuali tecnici che tomi fotografici di grandi autori, e dimentichino, poi, di estendere il proprio interesse a ciò che non sembra avere connessione diretta con la fotografia ma, che per certi versi, può considerarsi anche più importante: romanzi, saggi di psicologia e sociologia, manuali di natura, favole, fumetti, ma anche film e così via..."
Marco Scataglini, Il fotografo non si annoia mai (Edizioni Penne e Papiri)
Oggi non avevo voglia di scrivere nulla, ma questa frase mi è sembrata particolarmente interessante. E' tratta dalle primissime pagine di questo libro, appena preso che si preannuncia una graditissima sorpresa.

Nessun commento:

Posta un commento

Si prega di lasciare commenti riguardanti gli articoli e le immagini pubblicati. Mi riservo la facoltà di eliminare messaggi di altro tipo.