// Un mito da sfatare: super luminosi per interni!

Come in tutti i campi, anche i fotografia ci sono un sacco di "professoroni" che creano miti assolutamente non corrispondenti alla realtà e che quindi è meglio sfatare.

Mentre mi stavo documentando su un prodotto, l'altro giorno, sono finito su un forum in cui si parlava di foto di matrimonio e consigli vari su cosa usare per situazioni di scarsa luce.
Tempo due post e arriva il "solito genio" che spara la bomba "ormai le luci artificiali non si usano più... meglio una bella reflex che vada bene ad alti iso e ottiche superluminose", affermazione poi seguita da plausi e tripudio di tanti altri che evidentemente non hanno ben chiaro due cose:


#1 La luce artificiale (flash, faretti) non serve solo a fare luce (è difficile sperare di illuminare una chiesa molto grande ad esempio) ma serve a togliere soprattutto  le brutte ombre. In genere la luce nelle chiese proviene dell'alto e crea un bruttissimo effetti "occhi pesti". E questo anche se la fotocamera scatta a 100.000 iso.

#2 A meno che non scattiate le foto dalla stessa posizione del prete (dall'altare), quindi assolutamente frontalmente agli sposi, una apertura inferiore f5,6 è pericolosa (se stiamo usando un full-frame). Cosa che nuovamente mette un pò in ridicolo le affermazioni del post di quel forum (ma è davvero una opinione molto diffusa). Se si utilizza un sensore di piccole dimensioni le cose migliorano molto (la pdc si riduce e tutto diventa più nitido a parità di diaframma) ma se state usando un Full Frame (come tantissimi altri espertoni vi avranno consigliato) è molto facile che non riusciate a mettere a fuoco un bel nulla avendo di volta in volta o uno o l'altro soggetto a fuoco e fuori fuoco già a pochi cm davanti o dietro il vostro piano di maf.
In interni mi trovo molto più comodo ad esempio a gestire la situazione con il sensore della A77 (ancor di più quando usato il 4/3) che non quello della A900.
Problemi che non si pongono se si utilizza invece luce ausiliaria, di tipo flash o continua. 

La prossima volta che il genio di turno si fa avanti con le sue affermazioni sappiate che probabilmente non ha ben chiaro cosa succede nella pratica.

1 commento:

Si prega di lasciare commenti riguardanti gli articoli e le immagini pubblicati. Mi riservo la facoltà di eliminare messaggi di altro tipo.