// Manuela e Alfredo: "semplicemente" bellissimo

Manuela e Alfredo mi hanno colpito sin dalla prima volta che ci siamo visti. Allegri, spensierati, felici insomma. Due persone che davvero non riuscivano a trattenere la loro voglia di stare assieme.  Man mano che ci siamo avvicinati al fatidico giorno ho avuto modo di consocerli meglio e devo ammettere che la prima impressione è stata proprio quella corretta. Nonostante l'aumentare della tensione non hanno mai perso quella voglia di dire al mondo "noi ci vogliamo bene". 
E devo ammettere che questo è stato un enorme vantaggio per me. In questi giorni nascerà mio figlio e il rischio che la data cascasse giusto il giorno del loro matrimonio non era da sottovalutare. Tuttavia la serenità, la fiducia, e la gioia che Manuela e Alfredo hanno riposto nel mio lavoro mi ha reso tutto molto più semplice. 




Se dovessi trovare una parola per descrivere la giornata di ieri questa sarebbe "semplice". Ma attenzione. Semplice non significa povero, o poco curato. Semplice significa privo di fronzoli, diretto, genuino, come sono stati loro.
Vi posso assicurare che nel complesso è stato uno dei matrimoni più belli cui abbia mai preso parte, perchè tutto era al posto giusto, nulla fuori posto e ogni dettaglio rifletteva inequivocabilmente l'essenza dei due ragazzi.


















Ricorderò questo matrimonio in maniera speciale per tanti motivi ma soprattutto per la quantità di gente "voltante": due cadute in chiesa di quelle catastrofiche proprio; ma ci rido su perchè non è successo nulla di grave infine, solo qualche attimo di preoccupazione. 

Tantissimi auguri, ragazzi. Godetevi il viaggio di nozze ma soprattutto il lungo viaggio che avete iniziato ieri assieme.


2 commenti:

  1. Solo chi ha un animo nobile come il tuo può cogliere le sfumature di un evento cosi emozionante e renderle durature nel tempo!

    RispondiElimina

Si prega di lasciare commenti riguardanti gli articoli e le immagini pubblicati. Mi riservo la facoltà di eliminare messaggi di altro tipo.