// Arrivi e novità

Sono successe un pò di cose in questi ultimi giorni. Avete già potuto intuire che è arrivata una nuova signora in casa, una fiammante Sony A900 (fino a tre mesi fa fiore all'occhiello della tecnologia Sony), un mostro con sensore a formato pieno da 24 pixel (per i più interessati lo stesso che equipaggia la Nikon D3X). Si avete letto bene, formato pieno, siamo tornati al bigger-better quindi? 
Dopo tanti mesi di menate e post su post su quanto è figo il sensore piccolo adesso si fa retromarcia? NO. Però cambiano le esigenze e di conseguenza bisogna adattarsi.
Quindi adesso ne abbiamo per tutti i gusti... 4/3, APS, FF...ad ognuno il suo. 
Dopo aver visto che cosa si può tirare fuori da un file della A900 con una meticolosa post produzione ho dovuto convenire che il raw di una Olympus non offre la stessa versatilità. Era noto in teoria, ora è un dato di fatto.


Tuttavia non è sempre oro quello che luccica. La A900 tira fuori dei file impressionanti anche come dimensioni, non solo come qualità. Raw non compressi da 40 mega non sono uno scherzo... le schede che prima tenevano 200 scatti ne tengono 1/4. Senza contare le ottiche! Al momento ho due sole lenti degne di essere montate di questo mostro, quindi piano piano si dovrà concretizzare anche un corredo adeguato (in ogni caso la A900 sarà utilizzata inizialmente solo per sollazzo e per lavori in luce artificiale o ritrattistica pura) lasciando alla a77 il lavoro sporco della routine. I primi scatti li ho effettuati ieri al Parco Giardino Sigurtà ma per questo dedicherò un post a parte.
La E-3 privata di altra parte del suo corredo resta un mulo imbattibile e da prima donna passa ad essere la scorta (mi spiace è una macchina che adoro, ma quando nel giro di pochi mesi la roba continua a svalutarsi e non c'è alcun segnale serio di un seguito a questo sistema, prima di trovarsi con una macchina che neanche ti riparano e nessuno ti ricompra, è meglio sbarazzarsene a favore di materiale più appetibile).

L'idea originale era quella di vendere questa roba e concretizzare un secondo corpo macchina inferiore alla A77 + un altro obiettivo ma, come un segno dal cielo, aprendo la pagina del mio rivenditore di fiducia vedo un intero corredo pro Sony lasciato in vendita... non era forse questo un chiaro segno del destino? La A99, purtroppo, era davvero improponibile come budget pertanto la A900, che mi strizzava l'occhio da un pò, è stata subito presa come "messia".

Oggi è inoltre arrivato, assieme ad una riscossione di Equitalia di ben 12€ (come è che mi beccano sempre non lo so...), anche il mio nuovo zaino Lowepro. Dopo anni di onorato servizio ho deciso di abbandonare il mio Tamrac Adventure verde mimetico (diciamo che non fa molto professionale :D ) a favore di questo ultimo, più leggero, comodo e rapido (apertura laterale tipo monospalla) preso ad un prezzo irrisorio da un venditore privato e venduto come nuovo (vi assicuro che è messo meglio degli zaini nuovi che si trovano in alcuni negozi!!!). Probabilmente il miglior affare fotografico degli ultimi anni!





2 commenti:

  1. Boia, io scatterei solo con la A900... Mi garba abbestia :)

    RispondiElimina
  2. Eh Eh.. purtroppo non ho un corredo adeguato, quindi per adesso è sottofruttata. ho già messo in ordine un bel 50ino senza esagerare e un 24-105. la spesa grossa sarà il 70-200 :)appena possibile.

    RispondiElimina

Si prega di lasciare commenti riguardanti gli articoli e le immagini pubblicati. Mi riservo la facoltà di eliminare messaggi di altro tipo.