// La fiera degli sposi - work in progress

Quale miglior posto ed occasione per farsi notare e anche ingaggiare per qualche servizio fotografico di cerimonia o matrimonio?
Ma ovviamente una fiera dedicata alle coppie in procinto di fare di grande il passo; e non solo a loro, visto che l'organizzazione ha pensato, e bene, di rivolgersi a tutti i partecipanti ad un matrimonio offrendo un servizio che accontenta sia gli sposi che gli organizzatori, che i testimoni, che gli invitati.


Ed eccomi qua, come al solito, seduto davanti al mio fidato Mac (che nel frattempo si è preso una bella iniezione di steroidi con un pò di Ram aggiuntiva) a preparare materiale espositivo, volantini, cartelli, etc etc... (sempre per la teoria che i fotografi sono sempre in giro a fotografare belle signorine... sisi, tranquilli tutti!!)

Tutto quello che ho sempre odiato del marketing, e che soprattutto qualcuno ha sempre fatto per te (lavorando per una grande multinazionale a volte alcune "piccolezze" sfuggono), è diventato improvvisamente assolutamente fondamentale e prioritario, avendo anche fatto la simpatica conoscenza dei "tempi di stampa e spedizione" (vuoi risparmiare? benissimo, preparati ad aspettare un mese una cosa che potresti avere in 3 giorni)
Già... quando ti ritrovi a passare ore davanti al pc a cercare di dare il giusto senso alle parole, alla sequenza di immagini, i colori più accattivanti, le forme più interessanti ti rendi conto che forse, un ufficio marketing con scala gerarchica, che i occupi solo di queste cose, non è proprio una follia :)

In ogni caso sono finalmente soddisfatto del mio risultato. Dopo interminabili modifiche , cambi di frasi, di immagini e posizione delle stesse credo di aver raggiunto il giusto compromesso tra quello che "voglio dire" e quello che "vogliono sentirsi dire" i miei potenziali clienti.
Già. Compromesso. Inutile illudersi di poter mettere per iscritto quello che si ha in testa o mostrare foto di raffinata creatività. La gente bada solo a quello che gli interessa vedere, non importa quanto voi possiate essere nel giusto 

Ovviamente non vi mostro nulla, così avete una fantastica scusa per venirmi a trovare sab e dom 20-21 ottobre a Collecchio alla Villa del Ferlaro (che location incredibile!!!).

L'ingresso è libero e aperto a tutti, non solo a futuri sposi e si potrà partecipare anche ad un gioco con dei simpatici regali messi a disposizione da tutti i partecipanti.


Nessun commento:

Posta un commento

Si prega di lasciare commenti riguardanti gli articoli e le immagini pubblicati. Mi riservo la facoltà di eliminare messaggi di altro tipo.