Software // Raw Therapee v.3

Software // Raw Therapee v.3

disponibile per Mac. Windows e Linux



Cercando un software per poter fare la lezione di fotoritocco base, che girasse sotto linux, windows o mac indistintamente, mi sono imbattuto in questo Raw Therapee.
Non sono uno che tende ad usare qualsiasi software capiti a tiro. tanto per provare, perchè poi so che si vanno solo a creare problemi e conflitti nei pc.

In ogni caso, questo mi serviva, e così ho proceduto alla rapida installazione (su Ubuntu era nei pacchetti scaricabili direttamente dal centro software).
Dire che sono rimasto stupefatto è un eufemismo.

Premesso che per trattare i Raw di qualsiasi macchina fotografica è sempre consigliato, se possibile, utilizzare il software della macchina fotografica, questo gestore di file Raw è incredibilmente avanzato, ma soprattutto gratis!

La schermata di lavoro appare molto simile a quella di un qualsiasi Camera Raw, Lightroom, Aperture o similari, ma la quantità di regolazioni messe a disposizione è davverso sorprendente. C'è anche la funziona storia, come in Photoshop per poter tornare indietro nelle modifiche.
Impostando lo sfondo su scuro, anzichè quello chiaro di default, le somiglianze con Lightroom e Aperture diventano ancora più marcate.
Gli strumenti di modicia sono nella colonna di destra, sotto l'istogramma, sempre presente, e sono raccolte per tipo. Comandi per l'eposizione, per le trasformazioni, per la gestione dei dettagli, i Raw, i metadata etc...
Come tutti i programmi di ritocco fotografico (e non di grafica come photoshop) non è possibile lavorare su più livelli, ma in questo caso c'è una completa gestione dei singoli canali RGB. ottima e accurata è anche la gestione del rumore digitale. notevole anche la gestione della correzione/distorsione lenti.

L'unica cosa che mi sembra di non aver trovato è una libreria di filtri pre-impostati (seppia, Bw, etc...) ma onestamente è una mancanza non troppo marcata, visto che alla fine è tutto ottenibile con le giuste regolazione e salvabile come "preset".

Aperture e Lightroom, che ricordo, sono a pagamento offrono una gestione più accurata dei pennelli, e solo dalle ultime release.

se in conclusione cercate un ottimo software, potentissimo, e soprattutto gratuito (risparmiando dai 70 ai 199€ previsti per l'acquisto di software similari) questo è quello che fa per voi. non vi farete mancare veramente niente.
Ciliegina sulla torta un manuale di utilizzo, scaricabile, in italiano molto completo e ben fatto.

Interfaccia: 4/5
Funzioni : 4/5
prezzo: 5/5

Nessun commento:

Posta un commento

Si prega di lasciare commenti riguardanti gli articoli e le immagini pubblicati. Mi riservo la facoltà di eliminare messaggi di altro tipo.