// Luce Continua Led : GODOX LD 380 II

Il fotografare in luce artificiale, in fotografia, è spesso associato all'idea di flash. Ho già detto varie volte, e non mi stanco mai di ripeterlo durante i miei corsi, che il flash potrebbe essere il vostro miglior amico piuttosto che un mostro terribile da cui stare alla larga, ma vediamo qualche alternativa. La tecnologia LED ormai è matura, e tante sono le soluzioni, per tutte le tasche, proposte da vari produttori. 
L'esperienza d'uso e i risultati che si hanno sono ovviamente differenti, per cui una tecnologia non deve escludere l'altra, anzi, dovrebbero convivere.



Per un utilizzo generico abbastanza versatile, senza sacrificare portabilità e prestazione, sono molto interessanti i pannelli sui 160/300 LED. Ho avuto modo di provare, e far provare, in questi giorni il GODOX LD 308C II, un illuminatore LED davvero interessante, sia per prezzo che prestazioni.

L'illuminazione mediante faretti LED offre un controllo del soggetto molto migliore e una previsualizzazione completa e senza interruzioni della luce e delle ombre. Ovviamente l'intensità luminosa non è paragonabile a quella di un lampeggiatore elettronico per cui si dovrà mettere in conto un netto aumento delle sensibilità di lavoro, intorno agli 800/1600 ISO per pannelli di questa potenza; meno con illuminatori più potenti, che andremo a vedere in seguito.



 Esempio di risultato con 2 faretti da 160 led bianchi, di potenza simile al 308 II


Godox è un marchio che conosco da parecchio tempo e meriterebbe ben altra fama nel mondo fotografico, fosse solo per la geniale staffa porta flash (nota come Type S) di loro produzione. Nel corso degli anni ho avuto modo di possedere ed usare molti prodotti del brand e devo dire di essermi sempre trovato dinanzi a prodotti dall'eccezionale rapporto qualità prezzo. 

Il Godox LD308II rientra di diritto nella suddetta categoria perchè offre un pacchetto davvero completo ad un prezzo molto aggressivo.
Il faretto, innanzi tutto, è munito di alette riflettenti orientabili, cosa che permette di indirizzare al meglio il fascio di luce. 
La temperatura del colore può variare, mediante un regolatore dai 3200°K ai 5600°K ed è comodamente impostabile, con precisione, sul comodo display di stato posto sul retro del prodotto ove trova alloggio la batteria o l'alimentatore (entrambi non inclusi nella confezione, purtroppo). I led quindi non sono tutti dedicati alla luce bianca e la metà  di essi si occupa di variare la temperatura della luce.
Tali regolazioni sono possibili anche mediante un telecomando, fornito a corredo, che permette di gestire potenza e temperatura a distanza, senza dover accedere ai controlli sul retro del pannello ogni volta. 




Il Godox LD 308 II può essere impugnato a meno, mediante una comoda maniglia inclusa nel kit, o montato su un cavalletto , tramite la filettatura standard.
L'uso più comodo che se ne può fare è quello di affidarlo nelle mani di un assistente che potrà tenerlo ben sollevato mediante l'apposito sostegno. 



Nel corso delle mie prove ho scoperto (ma non ho capito se è un caso o una precisa volontà di fabbricazione) che la maniglia può essere innestata direttamente sulla testa dei miei stativi Elinchrome (attacco standard, comunque) offrendo una ulteriore e comoda possibilità di utilizzo.
Una foto realizzata da Caterina Tanara, durante il workshop, con il LD 308 II

Le batterie utilizzate sono le Sony NP-F xxx (standard per questo tipo di attrezzatura) e ne esistono in commercio di tantissimi brand compatibili. Chi ha già qualche accessorio video non dovrebbe aver problemi, in questo senso, altrimenti c'è da mettere in conto l'acquisto di almeno una batteria e relativo charger.

Durante il Workshop di Ritratto del 2 Aprile (per maggiori informazioni scrivetemi pure) il Godox LD 308 CII è stato ampiamente utilizzato ed apprezzato, proprio per le sue doti di efficenza, versatilità e comodità. 






Conclusioni
Prodotto interessante e completo come funzioni, pecca solamente per la mancanza dell'alimentazione nella confezione (così come è, insomma, non funzione da subito!) ma per il resto nulla da eccepire. Buona la costruzione, ottima la resa della luce. Comodo il sistema di controllo a distanza, tra l'altro universale per tanti altri prodotti Godox grazie a canali e gruppi separati su cui operare.
Sicuramente consigliatissimo per chi vuole iniziare a sperimentare l'illuminazione a led portatile.



Si Ringrazia TOSCANA FOTO SERVICE  per la collaborazione

Nessun commento:

Posta un commento

Si prega di lasciare commenti riguardanti gli articoli e le immagini pubblicati. Mi riservo la facoltà di eliminare messaggi di altro tipo.