// Road to Matera 2016

Alla fine ci siamo. Tra poche ore 2 auto partiranno alla volta di Santeramo in Colle per una tre giorni di fotografia intensa e stancante. 6 persone con scopi, capacità, aspettative diverse condivideranno questa esperienza di viaggio fotografico che spero possa essere la base per future iniziative in questo senso.





Finalmente la borsa è pronta (quella fotografica intendo). Dopo mille-mila ripensamenti ho tenuto il tutto più semplice possibile: Olympus EP5 e Panasonic GF1 come corpi macchina e Lumix 14mm f/2,5, Zuiko 17mm f/1,8, Zuiko 45mm f/1,8 e Samyang fisheye 7,5 f/3,5.
Le accoppiate dovrebbero essere: Pen Ep5 con 17mm  e 45mm: la Panasonic, con il 14mm sempre montato su, come punta e scatta. 
Il Samyang, di cui parleremo approfonditamente in seguito a questo test su strada, verrà usato senza una programmazione precisa. Sarà un ottima occasione per testarne qualità e originalità!!

La parte del leone la farà il 17mm, come sempre, il 45mm per qualche ritratto, se capiterà occasione. In realtà porterò con me anche la Em1 e il 75mm ma non credo troveranno posto nella borsa nel giorno "clou", vedremo. 





Qualche info sulla spedizione. 
I partecipanti sono 6 in tuttto.

Ugo Baldassarre, ossia me. 

Michela Fauda, fotografa e grafica freelance di Varese. Grande amica e mente che si nasconde dietro la realizzazione della mia grafica e del mio sito. Utilizza Canon Full Frame.

Mirko Buttrini. Lavora in ambito ospedaliero come tecnico di laboratorio. Appassionato di fotografia è uno dei miei alunni storici nonchè grande amico da anni. Sua moglie Elisa purtroppo non ha potuto aggregarsi all'ultimo per un problema di salute.Scatterà con Nikon DX e Olympus Pen.

Massimo Pietralunga è uno street photographer che ho conosciuto un pò di tempo fa durante un workshop Leica.Vive nella provincia di Parma, a Traversetolo, e scatta con Leica Q e Olympus 4/3.

Ornella Orsi è una fotoamatrice della provincia di Parma che segue regolarmente le mie iniziative e i miei corsi. Si sta specializzando nel ritratto ma è assetata di conoscenza e voglia di imparare. utilizzerà sistema Nikon Dx 

Gabriele Rebecchi è un carissimo amico, fotoamatore. Mi ha già accompagnato l'anno scorso nella ricognizione ed evidentemente non gli è bastato :D Olympus anche per lui

Parecchi i km da percorrere, circa 800 a tratta (1600 in 4 giorni) senza considerare gli spostamenti locali. E' prevista grande attenzione per Matera nel giorno del 2 luglio e in parte della giornata precedente (sopralluogo, ambientamento). mentre il terzo giorno sarà dedicato ai dintorni (probabilmente zona di Ostuni o Bari Vecchia). Il resto del tempo lo impegneremo al meglio possibile esplorando i dintorni.




Ho creato una paginetta facebook intitolata appunto Road to Matera 2016 in cui potremo postare un pò di work in progress e aggiornamenti. Per chi vorrà seguirci è il posto giusto :)

L'entusiasmo tra i partecipanti è alle stelle. Siamo, frizzanti!!
Tra l'altro, chicca non da poco. nel giorno di massima festa c'è la coincidenza con la partita dell'Italia: non oso immaginare che cosa potrebbe diventare la città in caso di qualificazione ai quarti di finale!!! (fotograficamente MOLTO  interessante :D )

Insomma di carne al fuoco ne abbiamo messa, e non solo in senso figurato. Aspettatevi belle grigliate perchè non ci lasceremo certo sfuggire l'occasione di assaporare le delizie delle bracerie locali (Santeramo in Colle è famosa per la sua carne). 

Il piano di rientro prevede una piccola sosta in località balneare. Ma sebbene si parli di lunedì è talmente lontano come momento che è meglio non pensarci. Pensiamo solo a partire adesso!!!

Ore 22.00, Partenza!!!

Nessun commento:

Posta un commento

Si prega di lasciare commenti riguardanti gli articoli e le immagini pubblicati. Mi riservo la facoltà di eliminare messaggi di altro tipo.