// Flavia

Per la giornata del 29 Marzo ho decido di affidarmi ad una coppia di ragazze con caratteristiche completamente diverse tra loro. Flavia sarà la seconda protagonista della giornata ed è completamente a "digiuno" di qualsiasi esperienza fotografica. Abbiamo quindi fatto qualche scatto di prova per vedere un pò che cosa succede all'atto pratico, quali sono le problematiche comuni di una esordiente davanti all'obiettivo e quali le contromosse da effettuare da parte del fotografo.






Lo shooting è stato davvero semplice, più una chiacchierata tra amici che altro. nessun make up professionale, nessun outfit particolarmente studiato (anzi, sono nate problematiche proprio da questo punto di vista) ed ha messo in luce limiti e potenzialità del soggetto, che poi era esattamente lo scopo di questa mezza mattinata fotografica.




Fotografare Flavia è stato come fotografare per la prima volta l'amica, la fidanzata, la persona che vi chiede di avere qualche foto carina, senza alcun fine ultimo commerciale o di altro tipo. Forse non ci si fa mai caso ma è una delle richieste più difficili da accontentare perchè per tutta una serie di ragioni la nostra attenzione fotografica sarà completamente spostata dal normale compito di costruire una foto, gestire la luce etc a tutta una altra serie di problematiche che ci dovranno per forza di cose portare a semplificare il nostro approccio per raggiungere una soluzione più essenziale. 




Questa sostanziale differenza di approccio e gestione del proprio soggetto sarà uno dei punti fermi del corso di ritratto.
La nostra Flavia se l'è cavata benissimo affrontando l'impegnativa mattinata con il sorriso e con tanta voglia di divertirsi. 


Nessun commento:

Posta un commento

Si prega di lasciare commenti riguardanti gli articoli e le immagini pubblicati. Mi riservo la facoltà di eliminare messaggi di altro tipo.