// Tutti al Mareeeee

Oggi sono andato al mare. Detto così potrebbe sembrare un pò irriverente per chi magari era in città a sgobbare, ma lasciatemi spiegare. Non sono proprio andato a fare relax puro (non sono neanche andato a spaccar delle pietre a dirla tutta però) ma bensì un sopralluogo per quello che sarà il primo matrimonio della stagione.

Relax


La meta designata dalla coppia è Portovenere, alle porte di La Spezia, in un contesto scenografico veramente da sogno. Che dire, davvero una gran scelta. 
Ovviamente un impegno così meritava un sopralluogo accurato soprattutto per capire come gestire gli orari, i parcheggi, gli spostamenti etc.
Non ho fatto molta fatica a convincere il mio carissimo amico Salvatore ad unirsi alla passeggiata ("ciao, sei libero oggi?" "lavoro fino alle 4 circa, perchè?" "devo andare a Portovenere, magari volevi venire, però parto verso le 12,30" "sto arrivando". Più o meno è andata così :D ) e quindi, immediatamente dopo aver mangiato un rapido boccone, ero in compagnia del mio fido compare sulla Parma-Spezia (e per fortuna, aggiungerei, visto che mio bancomat non ne voleva sapere di pagare ai caselli e senza il suo contributo sarei ancora la a cercare di spiegare l'accaduto alla voce metallica dell'assistente dall'interno dell'abitacolo).





Non ero mai stato a Portovenere, anche se nella zona, ovviamente, si e devo dire che è un posto davvero incantevole. Scorci di mare aperto si alternano a imponenti scogliere il tutto condito da una fresca brezza marina. La chiesetta, poi, dall'alto del suo scoglio è davvero speciale.
Prese le "misure" e le informazioni necessarie ho avuto modo di fare qualche rapido scatto per catturare l'atmosfera del luogo.




Nessun commento:

Posta un commento

Si prega di lasciare commenti riguardanti gli articoli e le immagini pubblicati. Mi riservo la facoltà di eliminare messaggi di altro tipo.