// Il caffè del vero fotografo

Allora, una premessa. Questa storia inizia molti mesi fa e si intreccia alla perfezione con la mia mania di prendere caffè non appena ne abbia l'opportunità (una buona parte deca, altrimenti sarei già al creatore probabilmente).



Dove, come e con chi, un vero Fotografo, prende il suo caffè!?


Tutto ha inizio con un post, sul mitico blog di Paolo PDB (non lasciatevi trarre in inganno da una prima occhiata, è molto più profondo di quello che sembra e il personaggio merita). Per la verità era un video-post, in cui si descrivevano i vari punti per essere un fotografo "figo" e al primissimo posto figurava la scelta del bar, del tipo di cappuccino e di brioche. :)

Vabbè, per farla breve, oggi io e Paolo siamo riusciti a stringerci la mano dal vivo, dopo mesi e mesi di commenti, chat, post, bim-bum-bam vari... Io ero a Reggio Emilia per mettere la parola fine alla saga della borsa (merita un post parte la faccenda), lui per motivi suoi: non si poteva evitare di prendere un caffè assieme.

Il problema maggiore non è stato quello di trovarsi, ma di decidere dove prendere un caffè mantenendo fede alla regola del perfetto fotografo! Eravamo al centro commerciale i Petali, dove per un paio di anni ho lavorato come commesso e, memore di un buon caffè alla Bottega del Caffè, ho azzardato "andiamo là" consapevole che mi stavo giocando la reputazione fotografica :D

Prendiamo il caffè, due chiacchiere di fotografia, negozi, accessori vari, qualche insulto a qualche forum poco simpatico etc etc. saluto, foto idiota assieme (appena la recupero ve la propino, tranquilli) e via. 



Solo qualche minuto dopo, mi suvviene che non si è commentato il caffè e mando il seguente messaggio " Non male il caffè, vero?"  risposta: " Ti dirò, l'ho trovato superbo. La prossima volta devo vedere se il cappuccino è all'altezza della colazione del Fotografo"


Quindi, per farla breve, la Bottega del Caffè dei Petali di Reggio Emilia passa alla grande l'esame di "luogo per il caffè per i fotografi  giusti". Promosso alla grande. E anche io di conseguenza, per averlo scelto :D
E non vi dico le ghignate in auto mentre tornavo a casa (con il mio trolley nuovo !!)

Nessun commento:

Posta un commento

Si prega di lasciare commenti riguardanti gli articoli e le immagini pubblicati. Mi riservo la facoltà di eliminare messaggi di altro tipo.